Istituto di Ricerca Storica e Documentazione sul lavoro e sulla religiosità a Napoli

Archivi mensili per novembre, 2018

Momenti di storia del Rione Sanità

Il Rione Sanità è sicuramente uno dei luoghi più famosi di Napoli. Ma qual è la sua storia?

Nelle ultime settimane ci sono stati avvenimenti che ce ne hanno parlato.

Il primo è la presentazione all’Università Vanvitelli di un libro: “Mario Valentino – Una storia tra moda, design e arte”. È la storia del simbolo più prestigioso di una diffusa realtà industriale e artigianale del Rione nel settore della lavorazione delle pelli e nell’abbigliamento, dove erano impegnate migliaia e migliaia di lavoratrici e di lavoratori. La stampa ha riportato la foto di Mario Valentino a piazza del Duomo a Milano assieme agli altri protagonisti del made in Italy, da Versace ad Armani e Missoni. Nel bel volume edito da Skira e curato da Ornella Cirillo, Mario Valentino dice: “Qui ci sono i migliori operai al mondo”.  La fabbrica, che si trova alle Fontanelle proprio davanti al famoso cimitero, nel 1972 aveva 600 dipendenti.  In quegli anni ci sono state nelle fabbriche e nel territorio lotte contro il sotto salario e la mancanza di regole nel lavoro a domicilio che hanno segnato la storia del movimento operaio a Napoli e di cui ha parlato in un saggio sulle Fontanelle Annalola Geirola, una delle protagoniste di quelle battaglie, che sarà segretaria nazionale della Cgil.

1Mario valentino

11-valentino-i

dav

L’altro avvenimento è un dibatto sull’opera di Giuseppe Mastriani, che c’è stato alla Società Napoletana di Storia Patria. Mastriani, che abitava alla Sanità, è stato per me decisivo per la ricostruzione della storia del cimitero delle Fontanelle e mi fa piacere che alla sua opera si dia il dovuto risalto.

Durante l’incontro è stato esposto un ritratto su legno del romanziere realizzato all’inizio del Novecento da Carmine Castaldi, un artigiano della Sanità. È una bella testimonianza di quell’artigianato del legno in cui centinaia di lavoratori erano impegnati in una produzione di qualità. Il quadro è stato portato per l’occasione dal nipote di Carmine Castaldi, che si chiama anche lui Carmine, storico delegato dell’Alfasud che, pur essendo avanti negli anni, continua la tradizione artigiana della sua famiglia.

4 Mastriani Carmine

Un imprenditore, Valentino, un romanziere, Mastriani, un artigiano, Castaldi e una giovane comunista, Geirola. Momenti di una storia del Rione Sanità che anche come IRiS Fontanelle vogliamo contribuire a non far dimenticare.

Continuando ad utilizzare questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

I Cookies su questo sito sono abilitati, per poter offrire la migliore esperienza possibile di navigazione . Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto " di seguito , si acconsente all'utilizzo dei cookies.

Chiudi